Targa_ivrr

L’archivio dell’Istituto ha ottenuto il riconoscimento di “interesse storico particolarmente importante” da parte della Soprintendenza archivistica per il Veneto, con provvedimento del 10 gennaio 2012.

L’archivio, oltre alla sezione riordinata che copre all’incirca 30 ml, contiene anche trecento fotografie circa.

L’IVrR dispone di una sala di studio e fornisce servizi di assistenza alla ricerca e fotocopie su richiesta.

L’archivio può essere consultato nei seguenti orari di apertura: tutte le mattine dalle 8.30 alle 12.30 e il lunedì pomeriggio dalle 15.30 alle 18.30 (ma poiché gli operatori dell’Istituto sono spesso impegnati in attività presso le scuole, si prega sempre di telefonare prima di recarsi in sede).

 

I fondi di persona dell’IVrR sono stati descritti a cura della Regione del Veneto all’interno del Siar – Sistema informativo archivistico regionale e sono consultabili dal sito:  http://siar.regione.veneto.it/

Per conoscere l’inventario completo di tutti i fondi conservati in Istituto, clicca qui: INVENTARIO FONDI

Per consultare il censimento della Sezione manifesti del Fondo “Partito comunista italiano – Pci di Verona”, clicca qui: CENSIMENTO MANIFESTI PCI

Per ulteriori approfondimenti, scarica:

La nota storica sull’Istituto veronese per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea IVrR

La nota sugli interventi di riordino e inventariazione eseguiti sull’archivio dal 2010 al 2017

La relazione tecnica dell’intervento di riordino e inventariazione eseguito nel 2010 contenente i criteri descrittivi

Il prospetto di riepilogo dei fondi archivistici (sezione manifesti esclusa)

Scarica qui di seguito gli inventari dei singoli fondi:

FONDI DI ENTI, ASSOCIAZIONI E PARTITI POLITICI


FONDI DI IMPRESA


FONDI DI PERSONA E DI STUDIOSI