Targa_ivrr

L’archivio dell’Istituto ha ottenuto il riconoscimento di “interesse storico particolarmente importante” da parte della Soprintendenza archivistica per il Veneto, con provvedimento 10 gennaio 2012.
Consta di circa 30 metri lineari, 13 fondi principali e 13 di consistenza pari al fascicolo. Sono stati registrati 2806 pezzi (159 registri, 87 buste, 386 fascicoli, 34 raccoglitori, 41 album di fotografie, 2099 disegni).

Per l’anno in corso l’Istituto ha ottenuto un finanziamento regionale per la catalogazione di 6 fondi di nuova acquisizione, di consistenza pari a 8 buste complessive. Dispone inoltre di un fondo di 300 fotografie e di 250 manifesti, in attesa di catalogazione.
L’IVrR dispone di una sala di studio e fornisce servizi di assistenza alla ricerca e fotocopie su richiesta.

L’archivio può essere consultato nei seguenti orari di apertura: tutte le mattine dalle 8.30 alle 12.30 e nel pomeriggio di lunedì dalle 15.30 alle 18.30.

Consulta l’inventario dell’archivio.